Cosa fare se il nostro Pinscher ha le zecche?

0
305

Un buon padrone deve monitorare costantemente la salute del proprio cane, anche portandolo a farlo visitare dal veterinario.

Il Pinscher è un cane che necessita di continue attenzioni e quindi di controlli periodici sulle proprie condizioni di salute.

Le zecche sono uno dei fastidi più diffusi che possono attaccare un cane

Si tratta di particolari parassiti che il cane può incontrare mentre gioca all’aperto.

Essi sono presenti soprattutto dove l’erba è molto alta e folta.

La pericolosità delle zecche non è da sottovalutare, in quanto tali parassiti possono trasmettere una malattia detta richeziosi, che può anche condurre alla morte del cane.

Per scoprire se il nostro cane ha preso una zecca, è opportuno prestare molta attenzione quando lo si accarezza.

Oltre ad essere una forma di affetto che il Pinscher apprezza molto e di cui ha bisogno quotidianamente, accarezzare il manto del cane permette di scoprire se sono presenti anomali rigonfiamenti.

Nel caso, potrebbe trattarsi proprio della presenza di una zecca!

Cosa fare? Bisogna recarsi subito dal veterinario, il quale provvederà ad estrarre il parassita e a disinfettare la parte che era stata attaccata.

Un padrone dovrebbe comunque imparare ad effettuare l’azione di rimozione in maniera autonoma, così da intervenire prontamente in ogni occasione, anche quando potrebbe non essere semplice recarsi dal veterinario in tempi rapidi.

Esiste infatti un procedimento adeguato da effettuare, per asportare la zecca senza provocare invece ulteriori complicazioni.

Infatti, il parassita non deve essere tirato a secco, in quanto dopo una pressione prolungata esso ha sviluppato un ancoraggio tale da rimanere in parte all’interno del corpo del Pinscher.

La tecnica da seguire invece prevede che la zecca venga estratta con apposita pinzetta ruotando in senso orario, solo allora si può procedere a estrarla.

Dopo l’estrazione, la parte interessata deve essere disinfettata adeguatamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here