Consigli utili per intervenire se il cane abbaia di notte

0
196
Consigli utili per intervenire se il cane abbaia di notte

I cani abbaiano, si sa, ma se lo fanno nella notte? Potrebbero disturbare i vicini e allora è necessario calmarli.

Un cane è una compagnia fantastica, il migliore amico dell’uomo, ma può anche procurare qualche grattacapo specie se abbaia troppo o se si dimostra particolarmente aggressivo.

In questi casi qualche provvedimento bisogna prenderlo, specie se si abita in un condominio.

Il cane, fin da cucciolo deve imparare a non disturbare nella notte; non è proprio semplicissimo, ma è una cosa che con pazienza si può fare.

Come evitare che il cane abbai di notte

Il disturbo della quiete pubblica è un reato punibile dalla legge e l’abbaiare persistente di un cane rientra in questa categoria; è il padrone che deve evitare rumori molesti che diano fastidio, altrimenti si corre il rischio non solo di sanzione ma di essere costretti a lasciare il cane.

Allora meglio abituarlo a non abbaiare, e per farlo bisogna vagliare tante cose: dove è cresciuto, o come era abituato prima.

Un cane non abbaia per capriccio: probabilmente se questo capita spesso è perché l’animale non è tranquillo.

Può essere che non è stato abbastanza con il padrone e cerca di attirare l’attenzione; può darsi che sia stato troppo a lungo chiuso da solo; può essere che qualcosa lo disturbi.

L’abbaiare è la lingua del cane è il suo modo di comunicare ogni cosa.

Se sono cani che vivono fuori, all’aperto, allora abbaiano per difendere il proprio territorio, o il padrone se sentono qualcuno che si avvicina.

In questi casi è consigliabile recintare con  una siepe o una rete che non faccia vedere al di là, in modo da evitare che il cane abbai per ogni cosa che si muova al di là della recinzione.

Se si cerca di zittire il cane gridando si fa peggio; è opportuno dare un comando secco ma pacatamente, anche con una carezza; quando il cane riceve un piccolo regalo, un biscotto ad esempio,  lo abituerà ad essere silenzioso.

Se il cane abbaia per puro capriccio, allora significa che vuole essere notato, che durante il giorno non ha avuto con chi giocare, che è stato solo, si è sentito abbandonato.

Perciò durante il giorno è bene dedicare un po’ di tempo al cane, per farlo giocare per non trasmettergli un senso di abbandono. In quel caso, probabilmente il cane di notte dormirà sonni tranquilli.

Il cane ha bisogno di sfruttare la sua energia, perciò se si vuole che di notte dormano, è bene fare in modo che si stanchino.

Esattamente come si fa con i bambini piccoli: farli stancare con una passeggiata, con una corsa è un ottimo metodo per farli poi dormire di notte.

I cani che abbaiano specie di notte, sono animali che, o hanno dei validi motivi (rumori impropri, qualcuno che si avvicina) e allora è bene che facciano la guardia, oppure sono semplicemente inquieti perché non hanno potuto sfogare tutta la loro energia, o perché si sono sentiti troppo soli e allora cercano di farsi notare.

Fonte: Dei Tre Laghi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here